Domenica 28 ottobre 2018
in 120 città dell'olio italiane

Pitigliano (GR)



Pitigliano è situato a 313 metri sul livello del mare su un promontorio tufaceo di suggestiva bellezza, delimitato da valli verdissime percorse dai fiumi Lente e Meleta. Sono da visitare la Fortezza e Palazzo Orsini – di origine aldobrandesca, le Le Vie Cave – antiche strade etrusche costituite da profondi percorsi ricavati dal taglio della roccia tufacea, il Ghetto con le sue caratteristiche vie e vicoli del centro storico che sono state rifugio per gli ebrei “Piccola Gerusalemme”, gli Archi dell’acquedotto Mediceo, due giganteschi archi dell’acquedotto mediceo sorretti da un enorme pilastro e collegati a 13 archi più piccoli costruiti dai Lorena e i tanti luoghi religiosi tra cui la Cattedrale di SS Pietro e Paolo, il Santuario della Madonna delle grazie, la Chiesa e Covento di San Francesco, il Tempietto paleocristiano e il Monumento alla progenie Ursinea.

INFO PERCORSO

La nostra “Camminata tra gli Olivi” partirà da piazza Garibaldi, la prima parte del percorso attraverserà il borgo antico di Pitigliano per poi uscire dalla storica porta di Sovana, l’itinerario proseguirà attraverso la via cava Poggio Cani e la via cava di San Giuseppe per poi giungere fino all’oliveto di San Pietro, dove i visitatori potranno assistere alla raccolta delle olive.

A seguire rientro in paese per degustazione enogastronomica di prodotti tipici del territorio presso la Cantina monumentale della Cantina Cooperativa di Pitigliano situata nel centro storico.

Si consiglia abbigliamento adeguato con scarpe da trekking o da outdoor.

 

 

Itinerario

 Tempo di percorrenza: 2h 30m - 3h
 Difficoltà: Facile
 Luogo di partenza: Ufficio Turistico, piazza Garibaldi 12
 Orario di partenza: 10.00
 Info: iat@comune.pitigliano.gr.it
 Telefono: 0564 61 71 11

Cerca la città dell'Olio
che partecipa alla
Giornata nazionale della Camminata tra gli Olivi