Domenica 29 ottobre 2023

Corigliano Rossano (CS)



Corigliano-Rossano è una città di circa 80 mila abitanti nata dall’unione di due tra i più importanti comuni dello Ionio Cosentino. Situata nella strategica Piana di Sibari, è baciata per ben 35 km dal cristallino mar Jonio ed avvolta nel verde abbraccio dei Monti della Sila e del Pollino. I suoi due centri storici medievali sono sospesi sulle colline dai colori caldi e dai profumi intensi, dal sapore di liquirizia, di clementine ed Olio EVO. Qui si custodiscono immensi tesori d’arte quali il Codex Purpureus Rossanensis, l’evangeliario miniato più antico e prezioso al mondo, riconosciuto patrimonio Unesco nel 2015; innumerevoli chiese bizantine con mosaici ed icone, un bellissimo e imponente Castello Ducale dell’XI secolo, definito come uno fra i castelli più belli e meglio conservati esistenti nell’Italia meridionale. E poi ancora torri, grotte eremitiche, luoghi di spiritualità, sentieri naturalistici e colline verdeggianti caratterizzati dalla presenza di alberi secolari della “Dolce di Rossano“, una cultivar di ulivo calabrese,  simbolo paesaggistico di questo territorio, che ha ottenuto il riconoscimento della denominazione di origine protetta DOP BRUZIO “Colline Joniche Presilane”. L’olio in questo territorio è presente già dai tempi dei romani; varie son le navi romane infatti ritrovate al largo delle sue coste trasportanti giare di olio. L’EVO della Dolce di Rossano è caratterizzato da un contenuto medio di acido oleico e polifenoli e ha un maggior contenuto di vitamina E (antiossidante naturale) rispetto ad altre cultivar. Alla vista si presenta di colore giallo con i riflessi verdi, mentre al gusto si avvertono leggere sensazioni di erba, note di mandorla fresca, di pinoli e di carciofo che completano le note aromatiche di quest’olio. Il gusto risulta essere bilanciato e rientra generalmente nella categoria medio fruttato con un livello medio di amaro e piccante. A Corigliano – Rossano è possibile visitare numerose aziende agricole per godere della vista delle piante di olivo secolari ad alto fusto, quasi come scolpite nella roccia, e gustare il suo prodotto olivicolo, unico e di alta qualità.

PERCORSO

La Camminata prevede una passeggiata a piedi, un momento divulgativo a cura di Slow Food, degustazione di olio e prodotti locali. L’idea è quella di ripulire un’area e valorizzare la presenza di olivi secolari.

PROGRAMMA NEL DETTAGLIO

  • ORE 9,45 RADUNO PARTECIPANTI
  • ORE 10 PARTENZA DALL’AGRITURISMO TENUTA CIMINATA GRECO EPASSEGGIATA TRA GLI ULIVI SECOLARI DOLCE DI ROSSANO E CULTIVARMINORI;
  • MOMENTI DIVULGATIVI: LA BIODIVERSITA’ DEL TERRITORIO A CURA DELCLUB TREKKING LORENZO CARA;
  • STORIA E QUALITA’ ORGANOLETTICA DELLA DOLCE DI ROSSANO- SEDUTAASSAGGIO;
  • ORE 12,00 RIENTRO IN AGRITURISMO E MOMENTO CONVIVIALE A CURADELLA CONDOTTA MAGNA GRAECIA SLOW FOODIN CASO DI CONDIZIONI METEOROLOGICHE AVVERSE LE ATTIVITA’ SI SVOLGERANNO ALL’INTERNO DELL’AGRITURISMOL’evento è organizzato da Slow Food, Associazione Club Trekking Corigliano-Rossano e Pro Loco La Bizantina.

Itinerario

 Tempo di percorrenza: 2h 30min
 Lunghezza del percorso: 5 Km
 Difficoltà: Media
 Luogo di partenza: Tenuta Ciminata Greco
 Orario di partenza: 9:45
 Info: info@prolocorossano.it
 Telefono: 328-1073552 - 3387745931 - 3492521291

Cerca la città dell'Olio
che partecipa alla
Giornata nazionale della Camminata tra gli Olivi