Domenica 24 ottobre 2021
in 134 città dell'olio italiane

Taggia (IM)



Taggia, uno dei più antichi ed illustri centri della Riviera di Ponente. Ricca di storia e di tradizioni popolari, Taggia presenta una caratteristica struttura medioevale, con torri e mura, e vanta numerose opere d’arte conservate nelle sue chiese. Tutta costruita in verticale, con ripide scalinate e brusche variazioni di livello che creano suggestivi scorci, presenta ben tre tipi di mura, e nel suo cuore si giunge varcando la Porta dell’Orso. Questa località dà il nome alla più celebre varietà di oliva ligure, la “taggiasca”, poiché la tradizione vuole che i monaci benedettini abbiano qui introdotto, nel lontano XII secolo, la coltura dell’olivo. Risalire lungo il percorso dei torrenti partendo dalle località della costa è forse il modo migliore di procedere alla scoperta dell’entroterra ligure. La Valle Argentina non fa eccezioni e offre infatti a chi voglia addentrarvisi in cerca natura e storia, colori e sapori caratteristici.

INFO PERCORSO 

La passeggiata è nel centro storico di Taggia alla scoperta dei luoghi di maggiore interesse culturale e storico con brevi incontri sull’olio extravergine d’oliva del territorio.

 

*** *** ***

Itinerario

 Tempo di percorrenza: 2h
 Lunghezza del percorso: 2 Km
 Difficoltà: Media
 Luogo di partenza: Piazza Farini
 Orario di partenza: 10.00
 Info: e.menato@comune.taggia.im.it
 Telefono: 0184/476222

Cerca la città dell'Olio
che partecipa alla
Giornata nazionale della Camminata tra gli Olivi