Domenica 27 ottobre 2019
in 125 città dell'olio italiane

Ripatransone (AP)



Ripatransone ”città dell’olio e del vino”,come da cartelli turistici di ingresso alla città,vanta già di essere attraversata dalla strada del Rosso Piceno Superiore,e auspica di inserire come itinerario turistico anche una strada dell’olio extravergine. Il ricco patrimonio storico artistico è conservato neiMusei, nell’Archivio storico e nella Biblioteca Il Museo civico fu istituito dal Comune nel 1877 grazie a D.Cesare Cellini.Nelle sale esposizioni di materiali litici dal Paleolitico all’età del Bronzo con settore dedicato alla civiltà Picena e reperti di epoca romana. La Pinacoteca ha sede nel palazzo Bonomi-Gera ,magistrato,scultore,filantropo del quale si conservano collezioni. L’Archivio raccoglie informazioni del territorio attraverso pergamene e antichi volumi. La Biblioteca fondata nel 1896 dal sindaco Tozzi Condivi, vanta oggi un patrimonio librario di circa 29000 volumi grazie ad acquisizioni e donazioni. Dal 1980 porta il nome di A.Gabrielli,lessicografo,glottologo e letterato nato a Ripatransone nel 1898.

INFO PERCORSO

Punto di ritrovo per la camminata sarà Piazza Donna Bianca De Tharolis, davanti allo IAT (Ufficio Informazioni Turistiche). La passeggiata proseguirà in direzione nord lungo la circonvallazione panoramica del Belvedere, un vero e proprio terrazzo che si affaccia sui Monti Sibillini dove si può ammirare uno splendido paesaggio caratterizzato da fazzoletti di terra di diverse forme geometriche e rettangoli di diversi colori, pettinati da vigneti e uliveti. Arrivo e visita al Museo della Civiltà Contadina e Artigiana, a testimonianza delle radici e della storia rurale del nostro Paese. Si ritorna al punto di partenza e si riprendono le auto percorrendo una distanza di 3 km si arriva alla Cantina S. Michele a Ripa in c. da S. Michele 24 , da qui si procede a piedi per 1,5 km in aperta campagna circondati da vigneti e uliveti fino ad arrivare all’Azienda Acciarri Stefano dove si proseguirà la camminata nell’uliveto di proprietà. Un esperto illustrerà le caratteristichedell’Olio Extra Vergine d’Oliva, le fasi di produzione, la raccolta e le particolari condizioni climatiche del territorio situato a 494 metri s.l.m. Ritorno alla Cantina S. Michele a Ripa dove verrà offerto ai partecipanti un aperitivo con degustazione di Olio EVO di produzione dell’AziendaAcciarri e assaggi di vini della Tenuta S. Michele.

Tutto il percorso che prevede la Visita al Museo, le passeggiate, la visita nell’Azienda Acciarri, la degustazione in Cantina e la visita della Tenuta S. Michele a Ripa:

Itinerario

 Tempo di percorrenza: 3h
 Lunghezza del percorso: 3,5km
 Difficoltà: Facile
 Luogo di partenza: Piazza Donna Bianca de Tharolis, Ufficio Informazioni Turistiche
 Orario di partenza: 9:30
 Info: ufficioturismo@comune.ripatransone.ap.it
 Telefono: 0735/99329

In questa città trovi

 Produttori di olio: 314
 Aziende olivicole: 10
 Frantoi: 2
 Eventi dedicati all'olio:

Vite nei vicoli

Lvie di bacco

Puzzle gastronomico


 Ricetta tipica a base di olio EVO:

“Lu ciavarra” è una minestra a base di 12 tipi diversi tra legumi e cereali, legato inizialmente alla giornata del primo maggio, quando veniva realizzato per consumare le rimanenze alimentari.


Cerca la città dell'Olio
che partecipa alla
Giornata nazionale della Camminata tra gli Olivi