Domenica 24 ottobre 2021
in 142 città dell'olio italiane

Montecchio (TR)


Il centro storico del paese di Montecchio presenta, ancora intatto in tutta la sua bellezza, un tessuto urbano tipicamente medievale fatto da vicoli, piazzette e case dalla storia millenaria, ma questa non è la sola bellezza architettonica che si può trovare in questo territorio. In tutto il Comune (formato anche dalle frazioni di Tenaglie e Melezzole), infatti, possono essere ancora apprezzati i resti di antichi castelli come il Castello di Carnano o godere dell’intatta imponenza di dimore storiche come il Palazzo Ancajani che domina dall’alto la piccola frazione di Tenaglie.Il paesaggio circostante permette di apprezzare appieno le bellezze della natura di questo territorio con la tipica flora e fauna della macchia mediterranea. Vari sentieri e percorsi, ben segnalati, permettono di immergersi all’interno delle bellezze di questa porzione dell’Umbria. Uno di questi è il sentiero che porta in cima al Monte Croce di Serra, da tutti chiamato Cima Pelata. Questo fa parte della catena dei Monti Amerini ed è il più alto della zona con i suoi 999 metri di altitudine; arrivando fino in cima e con un po’ di fortuna, nelle giornate più limpide, si possono scorgere addirittura i primi insediamenti urbani della città di Roma ed il mare. L’Antiquarium Comunale di Tenaglie ospita del materiale di corredo rinvenuto nella Necropoli del Vallone di San Lorenzo costituito, in gran parte, da fibule, anelli, spade, vasellame e buccheri. La Necropoli Umbro-Etrusca del Vallone di San Lorenzo fu rinvenuta per la prima volta alla metà dell’800 dall’archeologo orvietano Domenico Golini.La Necropoli è formata da una serie di tombe a camera ricavate interamente nella roccia; vi si accede tramite un breve corridoio a cielo aperto, il cosiddetto “Dromos”.

INFO PERCORSO

Itinerario della giornata:

ore 9,30 Ritrovo in piazza Garibaldi – (davanti al Municipio)

Suddivisione in gruppi  e partenza per visita alla Necropoli Vallone San Lorenzo / Montecchio

Sito di notevole interesse a pochi chilometri da Montecchio ; area sepolcrale della civiltà umbro-etrusca risalente a IV e  VI secolo a.C. lungo le colline che digradano verso il Tevere tra ulivi e fitti boschi.

L’escursione ha una durata di circa 1,50  (totale percorso a piedi), in alternativa  è possibile lasciare la propria auto a pochi minuti dal cammino.

Livello escursionistico, difficoltà media/facile , consigliato uso di scarpe trekking

Ore 11,30 Ritrovo in Piazza Garibaldi  (davanti al Municipio)

Suddivisione in gruppi e camminata con guida al borgo di Montecchio per visitare i luoghi di maggiore interesse tra vicoli caratteristici e le deliziose piazzette del borgo medioevale (piazza San Bernardino, Chiesa Santa Maria Assunta, Fontana di Piazza della Concordia, Castello di Montecchio)

Pranzo libero

Ore 15,00 partenza da Piazza  Garibaldi per visita ai frantoi

Percorso a piedi e/o auto private per raggiungere il Frantoio Ricci, tra colline e ulivi,  dove si svolgerà la  visita agli impianti di produzione dell’olio, al termine della visita è previsto un momento di degustazione;

Il percorso continuerà, sempre a piedi e/o con auto private, per raggiungere il Frantoio Bartolomei dove sarà possibile visitare il Museo dell’olio e passeggiare tra gli ulivi immergendosi tra profumi e colori autunnali; al termine verrà offerta bruschetta e prodotti tipici;

Infine, la visita guidata si concluderà nei locali della vicina Cooperativa Oleificio di Montecchio, composta di circa 200 soci per assaporare i toni fruttati, leggermente amari e piccanti che le cultivar di moraiolo, leccino e frantoio riescono a trasmettere tramite la spremitura delle olive.

La Cooperativa dispone di un negozio in cui sono esposti diversi prodotti del territorio.

Durata circa 2 ore – difficoltà turistica. Consigliato uso scarpe comode

Ore 17/17.30 Ritrovo in Piazza Garibaldi per un saluto…

 Programma alternativo in caso di maltempo:

le iniziative previste sopraindicate saranno realizzate, con ingresso a gruppi, presso “Antiquarium  Museo Archeologico di Tenaglie – Frazione di Montecchio-   nel quale saranno trasmessi, rispettando il programma originario:

  1. video sulla Necropoli commentati da personale turistico;
  2. Video/foto/curiosità del Borgo Medioevale di Montecchio raccontato da persone del territorio;

L’iniziativa, condivisa con il Comune di Montecchio, è organizzata dalla Pro Loco con il sostegno del Frantoio Ricci, Frantoio Bartolomei, Cooperativa Oleificio di Montecchio, Associazione Acqua e contributo fotografico di Luca Marani.

Il programma sarà svolto nel rispetto e secondo le normative anti-Covid  vigenti. Dotarsi di mascherina e gel igienizzante; è richiesta prenotazione.

Itinerario

 Tempo di percorrenza: 4h (1:30 visita Necropoli – 2h visita frantoi – 45min visita del Borgo
 Difficoltà: Media
 Luogo di partenza: Necropoli Vallone San Lorenzo
 Orario di partenza: 9.30
 Info: paola.gu95@gmail.com
 Telefono: 3355645595

Cerca la città dell'Olio
che partecipa alla
Giornata nazionale della Camminata tra gli Olivi