Domenica 28 ottobre 2018
in 120 città dell'olio italiane

Diano Arentino [rimandata al 18/11] (IM)



Diano Arentino è un comune della provincia di Imperia che si erge nella valle del torrento San Pietro. Le fonti attribuiscono i primi insediamenti umani sul territorio in epoca preromana ad opera dei Liguri Ingauni, i quali svilupparono la pastorizia e l’agricoltura. Successivamente, dopo l’occupazione romana, il Borgo si annesse ai vicini borghi conglobati nella Communitas Diani, consolidando una propria indipendenza ed emanando leggi proprie. Da qui, nel tempo venne dominato dai marchesi Clavesana e poi venduto, nel 1228, alla Repubblica di Genova, mantenendo comunque sempre una certa autonomia propria. Visitare Diano Arentino significa inoltrarsi nella storia. Fra le strutture religiose, la Chiesa parrocchiale di Santa Margherita d’Antiochia, la Chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo (Diano Borello) e la Chiesa parrocchiale di San Bernardo.

INFO PERCORSO

Il paesaggio che attraverseremo durante la Camminata è fortemente connotato dalla gran numero di uliveti di diversa taglia e dimensione frutto dell’intensa coltivazione locale, suddivisa in piccoli ed ordinati appezzamenti. Sono presenti antichi frantoi e chiesette storiche, come quella di San Michele, dove si potrà ammirare il “Polittico del Brea”, opera del ‘400. Durante il percorso sarà presente una guida locale.

Itinerario

 Tempo di percorrenza: 1h
 Lunghezza del percorso: 3km
 Difficoltà: Facile
 Luogo di partenza: Piazza San Bernardo (Frazione Evigno)
 Orario di partenza: 11.00
 Info: annalisa.prasciolu@gmail.com
 Telefono: 339 5838896

Cerca la città dell'Olio
che partecipa alla
Giornata nazionale della Camminata tra gli Olivi