Domenica 25 ottobre 2020
in 56 città dell'olio italiane

Campomarino (CB)



La leggenda di fondazione di questo comune è tanto poetica quanto struggente.Si narra che l’origine di Campomarino sia legata all’eroe omerico Diomede, che di ritorno dalla guerra di Troia, sposò Ecana, figlia del re Dauno, e diventò proprietario di un vasto territorio che comprendeva anche Campomarino. Dopo la sua morte l’eroe fu sepolto nelle bellissime e vicinissime isole Tremiti, chiamate da allora anche Diomede.Il borgo di antiche origini sorge di fronte al mare ed è circondato da campi coltivati. Da questi fertili pendii carezzati dal sole e dalla brezza marina si producono ottimi vini, che accompagnano piacevolmente i tipici piatti locali e consenteno a questo centro di far parte dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio e dell’Associazione Nazionale Città del Vino. Le acque limpide, calme e poco profonde, la spiaggia sabbiosa e i numerosi stabilimenti balneari consentono alle famiglie di trascorrere una vacanza ideale e ai bambini di giocare liberi e in totale tranquillità. A riprova della bellezza del mare il riconoscimento della Bandiera Blu attribuito nel 2007.

INFO PERCORSO

Il programma di questa edizione della Camminata tra gli olivi 2020 a Campomarino sarà contraddistinto da un doppio appuntamento (uno nella mattinata e uno nel pomeriggio) che permetterà ai partecipanti di conoscere in modo più approfondito il settore olivicolo locale e le varietà di olive presenti nel nostro territorio. I partecipanti avranno come destinazione finale, nella mattina, l’oleificio Di Vito e nel pomeriggio l’oleificio Evangelista, situati in contrada Cocciolete e Cianaluca. Il percorso si contraddistingue per la caratteristica strada panoramica con vista sul mare, che dal centro del paese porta alla frazione di Nuova Cliternia, e per i secolari pini che fiancheggiano la strada. Gli appuntamenti saranno caratterizzati da momenti di degustazione e di approfondimento sulle tecniche dir accolta e di molitura. Saranno evidenziate le modalità di produzione tradizionali, che si fondono con le tecniche più moderne, in uno scenario che esalta la tradizione di frantoi dal fascino antico, noti per la produzione di un prodotto di alta qualità. La collaborazione dell’Istituzione Centro Servizi Turistici e Culturale di Campomarino consentirà la presenza di guide locali e l’organizzazione di un piccolo spazio culturale con la lettura di alcune poesie dedicate alla raccolta delle olive.

NOTA – In caso di pioggia l’arrivo agli oleifici sarà consentito attraverso i mezzi propri dei partecipanti. La visita guidata sarà effettuata all’interno dagli spazi al coperto delle due attività produttive.

 

Itinerario

 Tempo di percorrenza: 1° percorso (mattina) 30min 2° percorso (pomeriggio) 45min
 Difficoltà: Media
 Luogo di partenza: Parcheggio dello Stadio Comunale Santa Cristina in via Novella (dinanzi alla stazione locale dei Carabinieri)
 Orario di partenza: 1° percorso (mattina) dalle 9.30 alle 12.00 2° percorso (pomeriggio) dalle 15.00 alle 18.00
 Info: staffsindaco@comunecampomarino.it
 Telefono: 0875531208

Cerca la città dell'Olio
che partecipa alla
Giornata nazionale della Camminata tra gli Olivi