Domenica 29 ottobre 2017
in 119 città dell'olio italiane

Termoli (CB)



La città di Termoli si estende oggi sulla costa e verso l’interno, ma il suo centro propulsore è il promontorio sul mare Adriatico, sede del caratteristico Borgo Antico, topograficamente diviso dal resto della città dalle mura di contenimento e dal castello. Termoli è un comune italiano di 33532 abitanti della provincia di Campobasso, in Molise.Per popolazione è il secondo della provincia e della regione dopo Campobasso. Si caratterizza per la presenza di un promontorio sul quale sorge l’antico borgo marinaro, delimitato da un muraglione che cade a picco sul mare. La città si estende oggi sulla costa e verso l’interno, ma il suo centro propulsore è il promontorio sul mare Adriatico, sede del caratteristico Borgo Antico, topograficamente diviso dal resto della città dalle mura di contenimento e dal castello.La città oggi si presenta suddivisa in due zone ben distinte per caratteri architettonici: il Borgo Vecchio, che, edificato su un promontorio, si protende sul mare come la prua di una nave e la Città Nuova, che si eleva dal livello del mare poco meno di 30 metri.Il Borgo, lambito dalle acque dell’Adriatico, divide le due spiagge della città: S. Pietro (Rio vivo) ad oriente e S. Antonio ad occidente, denominazione motivata dalla passata esistenza di due chiese, una dedicata al primo Papa e l’altra al popolare Santo francescano.

INFO PERCORSO

Il percorso prevede la visita guidata all’Azienda di Fabio Nicolino che si trova sulle colline a nord di Termoli di fronte al mare Adriatico e con vista sulle montagne dell’Abruzzo. Un oliveto che si estende su una superficie di oltre un ettaro e presenta tutte piante giovani, infatti, l’impianto è di soli 3 anni. L’esperienza dei proprietari in ambito di olivicoltura risale agli anni Settanta. La famiglia ha, infatti, oliveti a Castellino, nella zona montana del Molise.

Itinerario

Cerca la città dell'Olio
che partecipa alla
Giornata nazionale della Camminata tra gli Olivi