Domenica 29 ottobre 2017
in 119 città dell'olio italiane

Santadi (CI)



Santadi è un centro sulcitano, a 60 chilometri da Cagliari, nel sud-ovest della Sardegna, con tante peculiarità: grotte naturali e foreste, tradizioni enogastronomiche e archeologia. Si adagia in una fertile pianura, suddiviso dal rio Mannu in due nuclei urbani. Santadi è un paese del basso Sulcis di tremila e 500 abitanti, forte di una tradizione vinicola giunta ai vertici mondiali grazie al carignano. Ottimi sono anche i formaggi e prelibati i pani tipici cotti nel forno a legna: civraxiu, su coccoi, pane con ricotta e gerda (lardo di maiale). I dolci variano con le festività: amaretti, gueffus e pardulas. Buonissimi anche miele e olio d’oliva. La parte alta del paese si articola attorno alla parrocchiale di san Nicolò, risalente al XV secolo e ricostruita nell’Ottocento. In centro scoprirai le usanze sulcitane nella casa-museo sa Domu Antiga. Da visitare anche i musei del Libro e delle bambole. La manifestazione per eccellenza, a inizio agosto, è il Matrimonio Mauritano, con un cerimoniale improntato ad antiche tradizioni rurali. I carri addobbati e trainati da buoi accompagnano gli sposi vestiti in abiti tradizionali, seguiti da un corteo nuziale di gruppi folk di tutta l’Isola. A fine cerimonia, si celebrano riti beneauguranti.

INFO PERCORSO

Il percorso si snoda tra le campagne di Santadi, i cui campi e le cui strade sono delimitate da numerosissimi ulivi, molti dei quali secolari. Lungo il percorso è possibile godere del panorama verdeggiante dei campi e delle colline attorno, ricoperte dalla tipica vegetazione locale (pero selvatico, mandorlo, ginestra, bietola selvatica, borragine, trifoglio, cisto, mirto, lentischio ecc.). Numerosi i pozzi d’acqua risalenti al secolo scorso, tutti dtati di abbeveratoi o antichi sarcofagi presumibilmente di epoca romana, riutilizzati per la raccolta d’acqua. Vecchi caseggiati diroccati e agglomerati di piccole case di campagna sono testimoni di una vita passata a lavoro nei campi. Durante il percorso i partecipanti alla Camminata saranno accompagnati da guide locali.

Itinerario

 Tempo di percorrenza: 1h 30m/2h
 Lunghezza del percorso: 3km
 Difficoltà: Media
 Luogo di partenza: Piazza Marconi 1 Santadi. Ci si sposta in auto fino alla ex Scuola Elementare in Località “Is Sabas” per la partenza a piedi
 Orario di partenza: 10.00
 Info: vicesindaco@comune.santadi.ci.it
 Telefono: 0781 9420300

Cerca la città dell'Olio
che partecipa alla
Giornata nazionale della Camminata tra gli Olivi