Domenica 29 ottobre 2017
in 119 città dell'olio italiane

Diano Arentino (IM)



Diano Arentino è un comune della provincia di Imperia che si erge nella valle del torrento San Pietro. Le fonti attribuiscono i primi insediamenti umani sul territorio in epoca preromana ad opera dei Liguri Ingauni, i quali svilupparono la pastorizia e l’agricoltura. Successivamente, dopo l’occupazione romana, il Borgo si annesse ai vicini borghi conglobati nella Communitas Diani, consolidando una propria indipendenza ed emanando leggi proprie. Da qui, nel tempo venne dominato dai marchesi Clavesana e poi venduto, nel 1228, alla Repubblica di Genova, mantenendo comunque sempre una certa autonomia propria. Visitare Diano Arentino significa inoltrarsi nella storia. Fra le strutture religiose, la Chiesa parrocchiale di Santa Margherita d’Antiochia, la Chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo (Diano Borello) e la Chiesa parrocchiale di San Bernardo.

INFO PERCORSO

Il percorso della Camminata si snoda attraverso le tre frazioni del Comune in un contesto olivicolo tradizionale ligure, con la presenza della tipica cultivar Taggiasca. Il contesto paesaggistico vede l’alternarsi di aree olivicole, boschive e vitate, tutte sistemate con i tradizionali terrazzamenti in muretti a secco. Nel corso della camminata, con una guida locale, si effettuerà la visita ad un’azienda agricola con annessi frantoio e cantina, dove sarà gentilmente offerto un rinfresco a base di olive e derivati, accompagnati da vini DOC della Riviera Ligure di Ponente. Dopo la sosta la camminata proseguirà alla volta della frazione di Borello dove si effettuerà la visita al polittico di San Michele, opera del pittore Antonio Brea.

Percorso a tappe:

  • Chiesa di San Bernardo abate – Evigno – Gli attrezzi del passato e il loro uso
  • Via san Benedetto – Degustazione di pane, olio e prodotti tipici
  • Loc. Gombo nuovo – La raccolta delle olive – ristoro
  • Loc. Rocca – I muri a secco e i terrazzamenti
  • Loc. Bonifacio  e Via XX Aprile – Immersione nel suggestivo paesaggio degli ulivi
  • Loc. Villa – Visita al frantoio tra passato e presente – degustazione
  • Chiesa di San Michele Arcangelo – Il Polittico di Antonio Brea – Buffet offerto dalla Proloco
  • Trasporto RT al punto di partenza

Itinerario

 Tempo di percorrenza: 1h
 Lunghezza del percorso: 3km
 Difficoltà: Facile
 Luogo di partenza: Piazza San Bernardo (Frazione Evigno)
 Orario di partenza: 9.30
 Info: annalisa.prasciolu@gmail.com
 Telefono: 339 5838896

Cerca la città dell'Olio
che partecipa alla
Giornata nazionale della Camminata tra gli Olivi