Domenica 29 ottobre 2017
in 119 città dell'olio italiane

Cassano delle Murge (BA)



Cassano delle Murge è uno dei centri più belli del territorio murgiano barese. Sorge ai piedi del gradino superiore delle Murge, a poco meno di trenta chilometri dal Capoluogo pugliese. Per chi cerca una località amena per trascorrere un fine settimana, tra la natura e l’arte, per gustare la tipica cucina montana e contadina e provare l’ospitalità tipicamente agrituristica, non può fare a meno di visitare Cassano delle Murge. Negli ultimi anni ha conosciuto un forte incremento turistico motivato, oltre che da numerosi edifici antichi e dalla bellezza del paesaggio, dalla presenza sul suo territorio della rinomata “Foresta Mercadante”. Oggi la Foresta (dotata di attrezzature e servizi idonei a favorire le soste) è meta sia di escursioni sempre più frequenti sia ambìto luogo residenziale. Ma qui, a Cassano, c’è anche “l’altra Puglia”: quella di natura carsica che con le sue grotte, lame e gravine può essere, e spesso è, fonte di inattese meraviglie. Ecco, dunque, la millenaria “Grotta della Madonna” sottostante i il quattrocentesco Santuario Mariano, nel quale sono conservati un “Crocifisso ligneo del XIV” secolo ed un “Presepe in pietra”, splendido e pressoché unico nel suo genere, scolpito nel tardo ‘400 da Paolo da Cassano. Chi viene Cassano, quindi, non può non fare una passeggiata sulla collinare “strada Panoramica”, nella Foresta Mercadante e lungo le tortuose viuzze del Centro Storico. E’ tutto un andirivieni di vicoli e straducciuole, che si incontrano e si intrecciano, si aprono e si chiudono in corte e cortili, sotto archi e passaggi,a volte bassi e strettissimi. La pietra calcarea, il basolato di chianche sembra offrire al visitatore quel senso di pulizia e accoglienza, che fa sentire subito ospitali e amici, in qualunque angolo della città antica. E’ forse questo il segreto di Cassano, della sua parte storica, e il tempo sembra essersi fermato, quattro o cinque secoli fa, tra le mura di queste case.

INFO PERCORSO – ESCURSIONE NATURALISTICA

a cura di Legambiente Cassano

Cassano Murge conserva, nell’area a sud-ovest, un territorio dalle stupende peculiarità naturalistiche e paesaggistiche: SANTIQUANDO (esattamente a ovest del Convento Santuario di S. Maria degli Angeli). L’escursione a piedi consentirà ai partecipanti di assaporare tutte le intense sfumature di profumi, colori e… sapori derivanti derivanti da una terra, quale la nostra Murgia, forse un po’ aspra ma dispensatrice di intense emozioni.

L’area collocata sul fronte scosceso del gradine murgiano, in cui confluiscono due piccole lame che si fondono nella dolina omonima, offre agli occhi del visitatore un contrasto evidente nell’uso storico delle terre, contrapponendo da un lato il versante ricoperto da folta vegetazione, tipica della macchia mediterranea ed adibita da sempre alla pastorizia, con il versante opposto che testimonia invece la suddivisione del territorio tipico della Riforma Agraria del ‘900, in cui gli ulivi hanno rappresentato la specie dominante. Terreni carsici demaniali estremamente poveri dove abbondano solo le pietre, suddivisi in piccoli poderi e assegnati a contadini che dovettero lavorare sodo per strapparvi qualche zolla di terra, in cui far crescere stentati alberi di ulivo e qualche albero di mandorlo e fico. Poderi da tempo abbandonati per la fatica immane che richiedevano e per la loro scarsa produttività, anch’essi diventati solo terra di pascolo ed incuria, devastati dai periodici incendi dei pastori, recano ancora testardi ulivi ormai inselvatichiti a testimonianza di un passato rurale più florido e curato.

PROGRAMMA

ore 8.30 – Incontro presso Oleificio Sociale di Cassano  (via Grumo, 1) per Escursione Naturalistica a SANTIQUANDO a cura di Nicola Diomede – Trekking Cassano e Legambiente – Cassano delle Murge

ore 12.00 – Visita didattica in Frantoio e conoscenza dei processi di produzione dell’Olio

ore 13.00 – Degustazione di olio e prodotti locali ( a cura di Oleificio Sociale di Cassano delle Murge, Apulia Country Association e Agriturismo Fasano)

ore 18.30 – Incontro presso l’Oleificio Sociale di Cassano per la campagna itinerante di Legambiente Puglia “Go Green Apulia Go – TUTTI SU PER LA TERRA”, che racconterà i Green Jobs Pugliesi, attraverso le realtà virtuose presenti a Cassano e nel Parco, capaci con la collaborazione reciproca, di promuovere sul territorio un cambiamento concreto, sostenibile e circolare.

Rilanciare l’economia per le giovani generazioni pugliesi attraverso la riqualificazione delle esperienze virtuose green presenti sul territorio regionale e creare un network tra giovani imprenditori, imprese innovative, scuola, università, istituti di formazione, enti del terzo settore e Pubblica Amministrazione,  saranno le tematiche dell’incontro.

ore 20.00 – Degustazione di prodotti tipici cassanesi tra questi l’immancabile olio extra vergine di oliva e cece nero: eccellenze che rendono il nostro territorio, oltre che appetibile, unico e quindi turistico!

Vi aspettiamo!

 

 

 

 

Itinerario

 Tempo di percorrenza: 3h
 Lunghezza del percorso: 5km
 Difficoltà: Media
 Luogo di partenza: Oleificio Sociale di Cassano, Via Grumo 1
 Orario di partenza: 9.00
 Info: legambientecassano@gmail.com
 Telefono: 336 3127654 (Nicola Diomede)

Cerca la città dell'Olio
che partecipa alla
Giornata nazionale della Camminata tra gli Olivi