Domenica 29 ottobre 2017
in 119 città dell'olio italiane

Atri (TE)


Atri è un’antica città d’arte abruzzese del Medio Adriatico, che conta 10.876 abitanti. È situata in provincia di Teramo, nel comprensorio delle Terre del Cerrano, la cosiddetta “Costa Giardino”. Già Ducato, Atri rappresenta uno dei centri storicamente ed artisticamente più significativi dell’Italia centro-meridionale. Ha un territorio molto vasto, di quasi cento chilometri quadrati. Per un breve periodo alla fine degli anni venti del secolo scorso, furono uniti ad Atri anche gli attuali comuni confinanti di Pineto e Silvi Marina. Nel comprensorio atriano sono incluse le frazioni di Casoli di Atri (la più popolosa), Fontanelle, San Giacomo, Santa Margherita e Treciminiere.

INFO PERCORSO

Il paesaggio agrario nel territorio di Atri è il risultato di una ricca biodiversità agraria che affonda le sue radici nel tempo. Ad Atri paesaggi agricoli si alternano a paesaggi naturali di rara bellezza come quelli dei famosi calanchi di Atri. In questi suggestivi luoghi sono ancora presenti antiche varietà di olivi come il “tortiglione” la “castiglionese” e la “frantoio”. Il percorso che prevede la scoperta di queste varietà sarà arricchito da una visita agli uliveti e ai frantoi “Persiani” e “Oleificio Ferretti”.

Itinerario

 Tempo di percorrenza: 2h
 Lunghezza del percorso: 1km
 Difficoltà: Media
 Luogo di partenza: Piazza Duchi Acquaviva (Navetta compresa)
 Orario di partenza: 10.00
 Info: info@riservacalanchidiatri.it
 Telefono: 331 5799191

Cerca la città dell'Olio
che partecipa alla
Giornata nazionale della Camminata tra gli Olivi